Erbacìa/Esoterismi

Lavanda, pace, amore e serenità

E ritorno sulla lavanda, ma se lì (la lavanda) ne ho parlato da un punto di vista “erboristico”, di seguito ho raccolto alcune informazioni sui suoi usi più antichi, nei rituali magici e di purificazine, delle sue proprietà protettive e rilassanti. Infatti, la Lavanda (Lavandula officinalis) è presente in praticamente tutte le tradizioni che coinvolgono il bacino del Mediterraneo: veniva considerata una pianta magica, utile per preparare talismani e portafortuna, per allontanare disgrazie e demoni, propiziare ricchezza e fecondità; inoltre è tra le piante magiche legate al Solstizio di San Giovanni. E’ citata nella Bibbia, nel Cantico dei cantici (4, 14); il suo nome deriva dal latino verbo “lavare” proprio perché fin dai tempi antichi veniva usata nelle abluzioni e lavacri sacri, gli antichi romani mescolavano fiori di lavanda all’acqua delle terme per il loro potere antisettico, oltre che per il piacevole profumo. Le donne, nel Medioevo, usavano porre nella biancheria fiori di lavanda per proteggerla dalle tarme, e sotto al cuscino del proprio sposo per favorire le notti d’amore. Da questo punto di vista nel corso degli anni a Lavanda e il suo profumo sono sempre rimasti legati all’amore e alla seduzione: se prima del rinascimento veniva usata dalle prostitute come segno di riconoscimento, successivamente, unita al rosmarino, veniva usata in filtri che preservavano la castità delle giovani donne. La Scuola Salernitana, nel medioevo, consigliava l’uso della lavanda per la cura delle paralisi; per Santa Ildegarda il vino di lavanda era un ottimo rimedio per le affezioni polmonari e del fegato, e per migliorare le prestazioni mentali. Durante le epidemie di peste era tra le piante usate nel contrastarla. Oggi viene usata soprattutto nell’industria cosmetica per il profumo e nell’uso casalingo come antitarme; le proprietà officinali che le vengono ascritte sono antisettica, blando sedativo, ipotensiva, utile per curare i raffreddori e i mal di testa.

Da sempre la lavanda viene usata nei rituali magici per i suoi effetti calmanti, sedativi e come portatrice di pace; come aiuto nei rituali di purificazione delle stanze, soprattutto nell’accoglienza del nuovo nato. Nel Handfasting (il rituale di unione neopagano), la lavanda gioca il ruolo di protettrice del matrimonio portando amore e fertilità, per questo viene intrecciata nella corona della sposa, aggiunta alle pietanze, soprattutto nella torta nuziale e bevuta nel calice rituale. Se piantata intorno alla casa dona protezione e serenità, aiuta a calmare lo spirito e ad allontanare i malumori. Viene usata nelle preparazione di candele e cuscini, infatti aiuta a dormire sonni tranquilli.

Alcuni suggerimenti scovati in giro:

Per un bagno rilassante: aggiungere qualche fiore o qualche goccia di olio essenziale di lavanda nell’acqua del bagno.

Per un sonno tranquillo: mettere qualche goccia di oe su un fazzolettino da tenere sotto al cuscino.

Per assicurarsi serenità, pace, amore e longevità: preparare un infuso di fiori di lavanda freschi o essiccati; in ogni caso non bere mai questo infuso prima di una notte d’amore in quanto potrebbe rilassare un po’ troppo…

Per poter attrarre amore, pace e salute: portare con sé un sacchettino di fiori di lavanda, o cospargere i vestiti con qualche goccia di olio essenziale. Inoltre il sacchettino contenente i fiori di lavanda è un ottimo amuleto che dona protezione dagli spiriti.

Per far sì che un desiderio si avveri: prima di andare a letto mettere un rametto di lavanda sotto al cuscino esprimendo il desiderio, se durante la notte si sognerà ciò che si desidera, allora questo si avvererà (rituale wiccan).

lavenderUsi Magici: Amore, Protezione, Fertilità, Sonno, Castità, Longevità, Purificazione, Felicità

Divinità: Ecate, Saturno

Pianeta: Mercurio

Segno: Vergine

Genere: Maschile

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...