Spazio Fatti-Piano

Due scuri rinnovati, cronaca di un amore in cucina

–> in anteprima qui <–

Una storia d’amore, nata in cucina, tra una coppia di vecchi scuri e due nicchie polverose..
Eh sì, c’erano una volta due vecchi scuri che tristi tristi se ne stavano lì, abbandonati in un angolo, ancora troppo belli per essere gettati, ma ormai inutili. E poco più in là c’erano una volta due nicchie, ricavate sotto al bancone della cucina, piene di piatti e stoviglie, che tossicchiavano polverose.
Un giorno arrivò l’illuminazione: “I due scuri sarebbero perfetti come antine!”
…E fu subito amore.

Ne Lacasapelosa le finestre sono vecchie e spifferose, così piano piano le stiamo sostituendo o ristrutturando.
In cucina abbiamo scelto di mettere quelle nuove, isolanti, ecc ecc, ma era davvero un peccato buttare quelle vecchie, così abbiamo deciso di tenere almeno due scuri: un giorno sarebbero tornati utili. Sicuramente. Noi lo sapevamo.
Dopo qualche mese trascorso a guardarli con aria interrogativa, ecco la soluzione: sarebbero diventati due antine, perfette per le nicchie – polverose – sotto il banco di lavoro in cucina. Bastava solo vestirli a nuovo.

Ecco come abbiamo fatto (eh sì, sto giro parlo al plurale perché è servito l’intervento del CapoPratico, soprattutto nella fase di montaggio).

Ingredienti:

  • disco sverniciatore
  • carta vetrata fine
  • vernice bianca lavabile
  • pennelli
  • 4 cardini
  • un gancio ad uncino
  • trapano e viti

Preparazione:

prima era così:
antina prima della sverniciatura

antina prima della sverniciatura

1° step: sverniciatura
antina al grezzo

antina al grezzo

 

2° step: qualche mano di vernice bianca lavabile, ne sono servite tre per rendere un effetto uniforme
prima mano di vernice

prima mano di vernice

 

3° step: montaggio, et voilà:
tadaaaan!

tadaaaan!

Shabby chic, ma senza troppe pretese, no?! In realtà necessitavano di un paio di mani di impregnante, ma dato che potrei definirmi “restauratrice improvvisata della domenica“, posso ritenermi più che soddisfatta. Anzi, talmente soddisfatta che ora sto modificando le vecchie porte. =^.^=

Annunci

One thought on “Due scuri rinnovati, cronaca di un amore in cucina

  1. Pingback: oggi ne Lacasapelosa | l'equilibrista

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...